Formazione specifica regolamentata e Aggiornamenti

La Formazione specifica è regolamentata dalla Conferenza Stato Regioni che ne stabilisce: durata, contenuti, soggetti formatori e l’obbligo della verifica finale dell’apprendimento, ai fini della certificazione delle competenze acquisite dai discenti.

Gli Aggiornamenti obbligatori sono, in termini temporali e di contenuti, tutti quelli previsti nella formazione regolamentata

Formazione non regolamentata Addestramento specifico

L’addestramento è pratico e, nel caso dei dispositivi di terza categoria, da svolgersi necessariamente sul luogo di lavoro o uno scenario equivalente.

Gli aggiornamenti periodici sono le azioni volte ad adeguare le procedure e le tecniche, in funzione delle criticità riscontrate o nuove esigenze del lavoro.

Il mantenimento delle competenze

Il mantenimento è volto a verificare l’effettiva capacità di applicazione delle competenze acquisite, in particolare per la gestione delle emergenze, in quanto attività non lavorativa svolta quotidianamente.

A CALENDARIO
Operatori intenti al lavoro su torre per ponti radio

... per lo più destinati a lavoratori autonomi o aziende con massimo quattro addetti.
Proponiamo date in varie aree d’Italia per consentirvi di organizzare gli impegni per tempo e ottimizzare gli spostamenti.

IN AZIENDA

... indicati per soddisfare esigenze organizzative specifiche, in termini di date, orari e turni di lavoro.

SUL LAVORO

... addestramenti concordati con il datore di lavoro, secondo le procedure e i dispositivi in uso.

COSTRUISCI IL TUO CORSO
Operatore che sale una scala poggiata su una parete

"COSTRUISCI IL TUO CORSO" per lavori in quota.
Abbiamo introdotto un nuovo concetto per rispondere in modo efficace e flessibile.

IN TUTTI I NOSTRI CORSI RILASCIAMO LA CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ACQUISITE DALL'ALLIEVO.

Un valore aggiunto per tracciare l’idoneità tecnico professionale.

Leggi la legge