Addetti antincendioAddetti gestione emergenza

Corso C514 – Aggiornamento per Addetti alla lotta Antincendio e alla gestione delle emergenze in attività a rischio di incendio Basso/Medio/Elevato

Descrizione completa del corso

conformi al D.M. 10 marzo 1998, allegato IX

 
FINALITA' ED OBIETTIVI:
Fornire le conoscenze necessarie a ricoprire l’incarico di addetto alla squadra antincendio secondo quanto previsto dal D.M. 10/03/98.

Destinatari
■ Addetti incaricati alla lotta antincendio e gestione delle emergenze, ai sensi dell'articolo 43 del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.

Info sintetiche
■ Durata: 2 – 5 – 8 ore
■ Numero massimo per ogni classe: 35 unità
■ Tipo di attestazione: ad ogni partecipante, che avrà superato con esito positivo la prova di verifica finale del corso, verrà rilasciato un attestato di frequenza valido ai fini di legge.

Premessa:
Il decreto legislativo 81/08 all’art. 43 comma 1 lettera b) stabilisce che il datore di lavoro è tenuto a designare uno o più lavoratori incaricati dell’attuazione delle misure di prevenzione incendi, lotta antincendio e gestione delle emergenze. Tutti i lavoratori che svolgono l’incarico di addetto alla squadra di emergenza antincendio devono ricevere una specifica formazione attraverso dei corsi specifici. I contenuti di tali corsi di formazione antincendio devono essere correlati alla tipologia delle attività ed al livello di rischio incendio delle stesse (rischio basso, rischio medio o rischio elevato).
Non è ancora stato emanato uno specifico decreto che disciplini la durata e la periodicità di tale aggiornamento. Per far fronte alle numerose richieste di attivazione dei corsi di aggiornamento, la Direzione Centrale del Corpo dei Vigili del Fuoco ha emanato una circolare (Circ. Prot. 12653 del 23/02/11) valida sull'intero territorio nazionale, secondo la quale gli aggiornamenti andrebbero ripartiti nel modo seguente:
• Aggiornamento Addetti Antincendio in attività a rischio di incendio BASSO: 2 ore;
• Aggiornamento Addetti Antincendio in attività a rischio di incendio MEDIO: 5 ore;
• Aggiornamento Addetti Antincendio in attività a rischio di incendio ELEVATA: 8 ore.
I nostri corsi di formazione antincendio rispettano quanto previsto dall’allegato IX del D.M. 10/03/1998 per quanto concerne i contenuti minimi essenziali e garantiscono un’ottima preparazione delle squadre di emergenza ottenuta grazie al personale esperto, gli ottimi supporti informativi e le prove pratiche di spegnimento incendio.

Programma del corso

A. CORSO di aggiornamento per addetti antincendio in attività a rischio di incendio basso (durata 2 ore)
■ Esercitazioni pratiche - Presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sugli estintori portatili; istruzioni sull’uso degli estintori portatili effettuata o avvalendosi di sussidi audiovisivi o tramite dimostrazione pratica.
B. CORSO di aggiornamento per addetti antincendio in attività a rischio di incendio medio (durata 5 ore).
■ L’incendio e la prevenzione: principi e prodotti della combustione; le sostanze estinguenti in relazione al tipo di incendio; effetti dell’incendio sull’uomo; divieti e limitazioni di esercizio; misure comportamentali.
■ Protezione antincendio e procedure da adottare in caso d’incendio: principali misure antincendio; evacuazione in caso d’incendio; chiamata soccorsi.
■ Esercitazioni pratiche: presa visione del registro della sicurezza antincendi e chiarimenti sugli estintori portatili; esercitazioni sull’uso degli estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.
C. CORSO di aggiornamento per addetti antincendio in attività a rischio di incendio elevato (durata 8 ore).
■ L'incendio e la prevenzione incendi: principi sulla combustione e l’incendio, le sostanze estinguenti, triangolo della combustione; le principali cause dell’incendio; principali accorgimenti e misure di prevenzione incendi.
■ Protezione antincendio e procedure da adottare in caso d’incendio: La principali misure di protezione contro gli incendi; vie di esodo; procedure da adottare quando si scopre un incendio o in caso di allarme; procedure per l’evacuazione; rapporti con i Vigili del Fuoco; attrezzature ed impianti di estinzione; sistemi di allarme; segnaletica di sicurezza, illuminazione di emergenza.
■ Esercitazioni pratiche - presa visione del registro della sicurezza incendi e chiarimenti sui mezzi di estinzione più diffusi; presa visione e chiarimenti sulle attrezzature di protezione individuale (maschere, autoprotettore, tute, etc.); - esercitazioni sull'uso di estintori portatili e modalità di utilizzo di naspi e idranti.
 
 

Invia il tuo interesse

La compilazione di questo modulo non implica alcun impegno ad iscriversi.
Il modulo ci aiuta a calcolare quanti sono gli interessati ad iscriversi ad un’attività formativa, quindi a valutare se si è raggiunto il numero minimo per attivare il relativo corso.
I dati che vi chiediamo di inserire sono necessari per essere contattati dalla nostra segreteria o aggiornarvi sulle attività proposte.

Richiedi il Programma dettagliato e il Protocollo informativo di questo corso.